Our blog.
made in. CAIRO/VENICE

20

May

0

comm

Uncategorized

Category

made in. CAIRO/VENICE .

Posted in: Uncategorized

made in.. Art Gallery

made in. CAIRO/VENICE

mostra di Franco Renzulli e Samir Fouad

a cura di Enas Elkorashy e Daniella Bacigalupo

in collaborazione con Picasso Art Gallery Egypt

 

22 maggio-20giugno 2016

Inaugurazione: Domenica, 22 maggio alle 12.00

 

made in.. Art Gallery in collaborazione con Picasso Art Gallery Egypt sono lieti di invitarvi all’inaugurazione di “made in. Cairo/Venice” mostra di Franco Renzulli e Samir Fuoad.
A cura di Enas Elkorashy e Daniella Bacigalupo
Recensioni critiche di Ives Celli.

 

A  made in.. Art Gallery

In Campiello lavadori de lana, santa croce 270/D, Venezia

 

Samir fouad nato al Cairo nel 1944, e nel 1964 ha viaggiato per la prima volta all’estero, a Londra per un stage. Ma nel suo viaggio a Londra si è fermato prima a VENEZIA, come era in viaggio in nave da Alessandria d’Egitto. Così VENEZIA è stata la prima città ha visitato nel mondo. E ora nel 2015 lui e le sue meravigliose opere d’arte accoglie per l’esposizione durante l’apertura della Biennale di Venezia 2015 con uno dei più importanti artisti veneziani Franco Renzulli.

Franco Renzulli

Nato a Venezia nel 1945 da madre triestina e padre napoletano, dopo la prima infanzia trascorsa a Capodimonte, Franco Renzulli è tornato nella città natia dove ha compiuti gli studi. Non ancora ventenne, asseconda la  vocazione artistica e inizia a frequentare i corsi liberi di nudo dell’Accademia di Belle Arti a Venezia. Così nel 1963 parte verso il nord dell’Europa e trascorre un lungo periodo a Copenaghen, in casa del pittore Giorgio Musoni, che risulteranno  decisive per la sua arte. Inaspettatamente la Danimarca si rivela ponte virtuale per la nuova destinazione dell’artista:  l’Africa. Franco con il Continente Nero ha un rapporto intenso e coinvolgente che si protrae per quasi quindici anni, a partire dal primo viaggio in Senegal. Nel 1967  la produzione artistica figurativa si affianca anche a quella letteraria, che si concluderà con la pubblicazione di Ferule nel 1984, raccolta di articoli bizzarri, rilegata a mano (Ed.Fallani). All’inizio degli anni Novanta Franco Renzulli rinnova lo slancio del viaggio recandosi a New York, dove tornerà regolarmente fino al 2014. Nell’ultimo trentennio ha esposto in numerosissime città e paesi tra cui Stoccolma, Dakar, Praga, Vienna e New York.

 

Samir Fouad

Samir Fouad è nato al Cairo 1944.  è cresciuto in un ambiente amante dell’arte che hanno influenzato le sue capacità. Ha ereditato l’amore per la pittura e il violino trasmesso da suo fratello maggiore, che era un artista di talento, e ha ricevuto le sue prime lezioni di disegno a lungo prima di andare a scuola. Nonostante l’impegno in una carriera come ingegnere, l’amore di Fouad per la pittura e la musica continuavano. Ha  ripreso a sviluppare il suo talento artistico con la lettura e la visita a istituzioni d’arte, in particolare in Inghilterra, dove ha tenuto la sua prima mostra personale nel 1971. Ha poi incontrato
Sabry Ragheb, che lo ha aiutato a sviluppare le sue abilità pittoriche, in particolare la ritrattistica.
Ha conosciuto Hassan Soliman nel 1979, con il quale ha studiato fino al 1982.
Nel 1984  è stato riconosciuto come uno dei più importanti pittori di acquerello egiziani. Ha  partecipato a varie mostre private e nazionali, e ha rappresentato l’Egitto nella Biennale di Acquarello  Internazionale nel 2001. In questo periodo si ritira e da allora si è dedicato esclusivamente all’ arte, descritta:  “come colui che tende a catturare il volo del momento e l’essenza dello scorrere del tempo, sui soggetti delle sue tele”.

—-

made in.. Art Gallery è un nuovo spazio espositivo veneziano. La struttura sorge nei pressi di Piazzale Roma, riuscendo così a coniugare il fascino antico della città lagunare con la praticità della vicinanza alle linee di trasporto via terra.

La galleria nasce dall’esperienza e dall’entusiasmo della giovane curatrice egiziana Enas Elkorashy. Enas, formatasi dell’accademia di Belli Arti all’Helwan University del Cairo, si trasferisce ancora giovanissima dopo la laurea in Italia. Qui si avvicina alle esperienze artistiche occidentali.

made in.. Art Gallery è un spazio di arte propone di esporre diverse sfaccettature sulla identità di una città, paese, gruppo, etnia codificate, matteria, colore,… attraverso l’arte.

 

Info:

madein.artgallery@hmail.com

www.madein-artgallery.com

www.facebook.com/madein.artgallery/

Tel: 0039 3480481488

 

Post written byadmin

// Visit website